Curno, leghista? Di Pietro attacca: Zaia clone di Berlusconi | La Tribuna di Treviso

Poi, ammette, ci sono esempio di «buona amministrazione»: «Vivo a Curno, in provincia di Bergamo, dove il sindaco è leghista e secondo me sta amministrando bene» osserva. Ma anche pessimi esempi di malcostume: «Guardate a Brescia, dove sono stati arrestati due assessori, dove i leghisti si fanno le scarpe, usano i dossier, si gettano fango adddosso».

viaDi Pietro attacca: Zaia clone di Berlusconi | La Tribuna di Treviso.

Di Pietro – “A Curno I leghisti amministrano bene il comune” | Provincia | Bergamo News

Antonio Di Pietro, intervistato dalla Tribuna di Treviso, loda la Lega Nord a Curno. “Vivo a Curno, in provincia di Bergamo, dove il sindaco è leghista e secondo me sta amministrando bene”, la dichiarazione del leader dell’Italia dei Valori al giornale veneto. Poi però aggiusta il tiro quando parla dei lumbard a pochi chilometri da dove risiede e a livello nazionale. “La Lega è protagonista anche di pessimi esempi di malcostume, guardate a Brescia ad esempio dove sono stati arrestati due assessori, i leghisti si fanno le scarpe, usano i dossier e si gettano fango addosso. In generale rilevo che nel partito di Bossi c’è una grande anomalia tra quello che predicano e praticano e credo che il popolo della Lega, cui guardo con rispetto, dovrebbe aprire gli occhi. Il federalismo? Chiacchiere e fumo, è centralismo allo stato puro”.

viaDi Pietro – “A Curno I leghisti amministrano bene il comune” | Provincia | Bergamo News.

La bici perde una ruota a Curno Forte trauma cranico per 56enne – Cronaca – L’Eco di Bergamo

Stava facendo un giro in bicicletta con un suo amico quando intorno alle 8.25, per cause ancora da accertare, la sua bici da corsa ha perso la ruota davanti. È così che un 56enne di Ponte San Pietro è caduto a terra, picchiando violentemente la testa. L’incidente si è verificato nella mattinata di sabato 30 aprile a Curno, in via De Amicis, nelle vicinanze della scuola elementare.

L’uomo è stato subito soccorso dall’amico e poi dal 118 che è intervenuto con un’ambulanza e un’auto medica. Il 56enne era cosciente ma molto agitato: è stato quindi sedato e intubato e trasferito ai Riuniti di Bergamo. I medici hanno evidenziato un forte trauma cranico provocato dalla caduta a terra. Sul posto anche la polizia locale di Curno.

viaLa bici perde una ruota a Curno Forte trauma cranico per 56enne – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

Incidente nella mattina a Curno Grave persona caduta dalla bici – Cronaca – L’Eco di Bergamo

Incidente nella mattina a Curno Grave persona caduta dalla bici – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

Grave incidente nella mattinata di sabato 30 aprile a Curno. Una persona è caduta dalla bici ed è stata soccorsa dal 118. L’incidente si è verificato intorno alle 8.25 in via De Amicis e ancora non si conoscono le generalità del ferito. Sul posto un’ambulanza e un’auto medica.

Aristide vince in giudizio. Pedretti perde e paga | Bergamo.Info – giornale d’opinione a Bergamo

Aristide vince in giudizio. Pedretti perde e paga | Bergamo.Info – giornale d’opinione a Bergamo.

Aristide, imputato del delitto di cui all’art. 595 co. 3^ del codice penale (diffamazione) per aver offeso l’onore e il decoro del consigliere regionale della Lombardia Pedretti Roberto, dietro querela di quest’ultimo,  è stato completamente prosciolto con la seguente formula: «Non luogo a procedere. Il fatto non sussiste

Lega Nord – I tunisi sognano la Francia? Pedretti: pago io il pullman | Politica | Bergamo News

“Il sogno dei tunisini è andare in Francia? Li porto io in pullman”. Il consigliere regionale della Lega Nord Roberto Pedretti accoglie provocatoriamente l’appello dei tunisini che da qualche giorno bivaccano a Mozzo. Sono scappati dal loro Paese sui barconi, rischiando la vita, e dopo aver varcato i confini italiani si sono diretti a Nord. Non hanno un tetto sotto cui rifugiarsi, per questo motivo durante la notte dormono dove capita: nel sottopasso della Dorotina, a Mozzo, oppure nei campi circostanti se non piove.

viaLega Nord – I tunisi sognano la Francia? Pedretti: pago io il pullman | Politica | Bergamo News.

Curno – Consulente prosciolto dall’accusa di diffamazione | Hinterland | Bergamo News

“Il fatto non sussiste”. Il Gup di Bergamo Palestra ha prosciolto Claudio Piga dall’accusa di diffamazione presentata dal consigliere regionale Roberto Pedretti, all’epoca dei fatti non ancora eletto al Pirellone. Il consigliere leghista aveva presentato querela contro Piga, ex consulente dell’amministrazione di Curno in qualità di curatore del notiziario comunale e autore del sito http://www.testitrahus.it. Uno spazio web con sottotitolo “Sito di resistenza alla ventilata candidatura di R. Pedretti al Consiglio della Regione Lombardia” e contenente molte frecciate all’esponente del Carroccio tra cui la “Pedretteide”, un’operetta con protagonista l’ex vicesindaco. Ecco uno degli stralci “icriminati”: “E Pedretti dovrebbe smettere di far la voce grossa, di latrare come un cane rabido o dar colpi di corna a testa bassa come un ariete “testitrahus”, anche se gode di quelle protezioni che si dicevano, che tanto timore e tremore sembrano incutere in molti (ma non a noi)”.

viaCurno – Consulente prosciolto dall’accusa di diffamazione | Hinterland | Bergamo News.