Curno: Lavori pubblici – Nuova rotatoria, raccolta di firme a Curno | Hinterland | Bergamo News

A Curno scatta la raccolta firme sul progetto dell’Amministrazione comunale per una nuova rotatoria. Una serie di cittadini si sta organizzando e ha già preparato i moduli per la raccolta firme per quanto riguarda la rotatoria prevista all’incrocio tra via Merena e via Lecco. Secondo i residenti che hanno avviato la raccolta firme il nuovo progetto di rotatoria sarebbe più utile se spostato all’altezza dello svincolo della Villa d’Almè – Dalmine, per riordinare la viabilità della zona.

viaLavori pubblici – Nuova rotatoria, raccolta di firme a Curno | Hinterland | Bergamo News.

“No alla chiusura dell’ambulatorio vaccinale a Curno” | Politica | Bergamo News

“La logica della riduzione delle spese non può prevalere sempre e comunque, soprattutto in materia sanitaria – dice Gabriele Sola -. L’ambulatorio vaccinale in questione offre all’utenza residente a Curno e nei comuni circostanti un servizio territoriale fondamentale. Il rischio dell’accorpamento è che s’impedisca o si renda problematico l’accesso a questi servizi soprattutto agli utenti già svantaggiati come, ad esempio, gli anziani”.

“Bisogna tener conto – aggiunge Domenico Cangelli, che siede anche tra i banchi del consiglio comunale di Curno – che anche i sindaci dei comuni di Curno

viaItalia dei Valori – “No alla chiusura dell’ambulatorio vaccinale a Curno” | Politica | Bergamo News.

Chiude il Centro vaccinale di Curno Raccolte 800 firme di protesta – Hinterland – L’Eco di Bergamo

Il consigliere regionale dell’Italia dei Valori Gabriele Sola ed il collega di partito consigliere della Provincia di Bergamo Domenico Cangelli hanno consegnato all’assessore alla sanità Luciano Bresciani le firme di 800 cittadini residenti a Curno,

viaChiude il Centro vaccinale di Curno Raccolte 800 firme di protesta – Hinterland – L’Eco di Bergamo.

Curno – Ricompaiono i pesci nella vasca svuotata dal Comune | Hinterland | Bergamo News

Sono ricomparsi dal nulla i pesci tolti settimana scorsa dalla vasca di largo Vittoria a Curno. La decisione di trasferire i piccoli ospiti dall’acquario improvvisato è stata presa dall’amministrazione comunale che trasformerà la vasca in una fioriera. I pesci sono stati portati nel lago del parco della Trucca, a pochi passi dall’ospedale, habitat senza dubbio più adatto.

Nella notte tra sabato e domenica però qualche bonaccione ha pensato bene di giocare uno scherzo al Comune: la vasca è stata infatti “ripopolata” con una cinquantina di pesci rossi. Si dovranno ripetere quindi le operazioni di trasferimento portate a termine settimana scorsa anche con l’aiuto di qualche bambino che ha aiutato il personale dell’amministrazione nella “pesca”. I pesci sono rossi, ma in paese giurano che avrebbero potuto essere verdi. Non tanto cromaticamente, quanto politicamente.

viaCurno – Ricompaiono i pesci nella vasca svuotata dal Comune | Hinterland | Bergamo News.

Referendum: il trend dei big dell’opposizione, votare domani alle 10 « Daily Blog

Referendum: il trend dei big dell’opposizione, votare domani alle 10 « Daily Blog.

Roma, 11 giu. (Adnkronos) – L’ultimo ‘trend’ dei big dell’opposizione in vista del referendum e’ andare a votare subito, ad urne appena aperte. Cosi’ fara’ Antonio Di Pietro che “si rechera’ a votare domenica alle 10 presso la sezione collocata nella scuola elementare di Curno, Bergamo”, fa sapere Idv.

Bersaglieri per tre settimane, qui il modulo – Ministero della Difesa – Modulo di domanda « blog del Bersagliere

Le domande potranno essere presentate attraverso un apposito modulo che sarà attivato in questa pagina con le seguenti modalità -Scuola di fanteria Bersaglieri, Cesano – Roma:

a partire dal 10 maggio 2011  per il 1° corso (dal 18 luglio al 5 agosto 2011);

a partire dal 21 giugno 2011  per il 2° corso (dal 29 agosto al 16 settembre 2011).

viaBersaglieri per tre settimane, qui il modulo – Ministero della Difesa – Modulo di domanda « blog del Bersagliere.

Curno: Cgil sul disservizi delle Poste: la società s’assuma sue responsabilità – Cronaca – L’Eco di Bergamo

disservizi che dalla metà della scorsa settimana hanno investito gli uffici postali di vari territori del Paese e che, nella nostra provincia, si sono registrati soprattutto nella città di Bergamo, ma anche a Zogno, Valbrembo, San Giovanni Bianco, Almè, Bottanuco, Curno, Verdello Mozzo,

viaCgil sul disservizi delle Poste: la società s’assuma sue responsabilità – Cronaca – L’Eco di Bergamo.