Curno/Brembo, la firma non c’è ancora ma l’accordo piace già a molti – L’Eco di Bergamo

La parola fine in calce alla vicenda Brembo ancora non c’è. Nel senso che l’ipotesi di accordo sottoscritta da azienda e sindacati nella tarda serata dell’altro ieri deve ancora essere sottoposta al voto dei lavoratori, che si riuniranno in assemblea lunedì, martedì e mercoledì.

Ma i sindacati parlano apertamente di «un buon accordo», lasciando intendere che altri spazi di manovra non c’erano. Sintetizzando l’intesa prevede la mobilità su base esclusivamente volontaria e incentivata, la creazione di un «bacino speciale» e 45 stabilizzazioni da qui ai prossimi 18 mesi. Si chiude così una trattativa che ha visto impegnate le parti a partire dal 10 maggio, quando Brembo ha dichiarato 200 esuberi (su 2.889 dipendenti) concentrati tra gli stabilimenti di Curno e Mapello, o meglio, a 153 di questi non sarebbe stato rinnovato il contratto a tempo determinato in scadenza.

viaBrembo, la firma non c'è ancora ma l'accordo piace già a molti – Economia – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Curno Libri scontati di oltre il 15%? Non è reato e «Il Libraccio» perde – L’Eco di Bergamo

Libri scontati di oltre il 15%? Non è reato e «Il Libraccio» perde – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Non è concorrenza sleale la vendita di libri con sconti superiori al 15%. Lo ha stabilito Angelo Tibaldi, giudice del tribunale civile di Bergamo, che ha respinto il ricorso d’urgenza presentato dalla società Borgo srl che gestisce in franchising i due punti vendita di Bergamo e Curno della catena «Il libraccio».

Curno La storia del mitico Ciöcc che costruisce bici su misura -L’Eco di Bergamo

La storia del mitico Ciöcc che costruisce bici su misura – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

D’accordo, gli americani amano le cose grandi e, spesso, finiscono per ingigantire qualsiasi situazione. Ma l’appellativo di «living legend» su un titolone di una rivista patinata, unito al viaggio intercontinentale per completare il servizio, può fugare ogni dubbio sulla veridicità della faccenda: il Ciöcc fa ancora notizia, eccome se la fa, tanto che i magazine stranieri che parlano di lui continuano a moltiplicarsi, anche ora che ha passato i settant’anni.

Curno Ricami e camice si alleano E investono su un maxi laser – L’Eco di Bergamo

Ricami e camice si alleano E investono su un maxi laser – Economia – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

 
Per celebrare la prossima fusione che avverrà ad ottobre, il Ricamificio 3V di Curno, che fonderà la Virgy Chemises di Alzano Lombardo, ha investito in un nuovo macchinario, un ponte laser per ricami che, assicurano in azienda, con i suoi 26 metri di lunghezza, è il più grande in Lombardia: serve per incidere anche tessuti molto leggeri e per tagliare e permette di lavorare su più macchine per ricami di diversi tipi.
 

Curno La Fiom torna in Brembo: le assemblee partono dallo stabilimento di Curno Bergamo News

La Fiom torna in Brembo: le assemblee partono dallo stabilimento di Curno.

La Fiom Cgil di Bergamo torna a fare assemblee in Brembo: a comunicarlo è stato Eugenio Borella, segretario orobico di categoria, che, nonostante non siano stati superati in maniera definitiva tutti i problemi aperti con l’azienda, ha espresso soddisfazione per l’assemblea svolta nello stabilimento di Curno “finalmente in un locale idoneo”.

Curno Biblioteche: dietrofront Niente tessera. Ed è polemica – L’Eco di Bergamo

Niente tessera a carico dei cittadini: si fa marcia indietro dopo la levata di scudi dei Comuni dei Sistemi bibliotecari di Dalmine, Ponte San Pietro e Seriate-Laghi. Il presidente del Sistema Valle Seriana Andrea Chiesa lo mette nero su bianco: «Considerato che le assemblee di tre Sistemi non hanno approvato la Convenzione nella forma stabilita e sono intervenute a modificare arbitrariamente parte degli articoli concordati dalla conferenza dei presidenti, vengono a mancare i presupposti politici e tecnici che giustificano la necessità di ratifica nei Consigli comunali del nostro Sistema, che pure ha provveduto con senso di responsabilità (il 9 luglio) ad un’approvazione della stessa, nonostante le difficoltà emerse a fronte degli scarsi termini utili per un confronto sui contenuti».

viaBiblioteche: dietrofront Niente tessera. Ed è polemica – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.